Vaccinazioni viaggiatori

A chi è rivolto il servizio

Il Servizio di Profilassi internazionali è rivolto a tutti i viaggiatori che si recano in aree del mondo a rischio per alcune malattie infettive.

  • Il servizio provvede, tramite un Counseling effettuato da personale sanitario appositamente formato a fornire indicazioni che riguardano:
  • la conoscenza dei rischi specifici per il viaggio (in considerazione della zona visitata, del periodo in cui si viaggia, della durata, del soggiorno, delle condizioni di salute del viaggiatore, …)
  • quali comportamenti adottare per ridurre il rischio di contagio (norme alimentari, comportamentali, protezione da punture d’insetto, ecc)
  • quali vaccinazioni sono indicate per il viaggio
  • eventuale indicazione per profilassi antimalarica.

Modalità di accesso

Al Servizio di Profilassi internazionale di Milano si accede solo con appuntamento.
Le prenotazioni vengono effettuate per i residenti e i domiciliati nel Comune di Milano. Ogni comune lombardo afferisce ad una ASST che fornisce analogo servizio. Per i comuni fuori Milano, ci si può rivolgere al proprio centro vaccinale di competenza territoriale oppure consultare il sito web della propria ASST di residenza.
La prenotazione si effettua tramite call center regionale al numero verde 800.638.638 (da cellulare 02999599).
Non è consentita la prenotazione dei singoli vaccini ma solo del counseling. I vaccini vengono proposti durante il counseling e, se il viaggiatore acconsente, li può effettuare nella stessa occasione.
Il counseling prevede un ticket, definito in sede regionale, di € 38.71 per persona. Tutti i vaccini, ad esclusione di quelli già previsti gratuitamente per la popolazione generale (ad esempio Difterite-Tetano-Pertosse), sono a pagamento secondo il tariffario regionale.
Il costo del counseling, in caso di famiglie o gruppi, viene applicato una sola volta fino a 3 adulti, mentre è sempre gratuito per i minori.

Casi particolari

Il counseling è gratuito in caso di viaggiatori volontari per missioni umanitarie. È richiesta la documentazione dell’associazione/Onlus inviante. I vaccini restano a pagamento.
Sono totalmente esenti (counseling e vaccini) viaggiatori per adozioni internazionali.
È richiesta la documentazione dell’agenzia di adozioni.

Accessi LAST MINUTE

Solo i viaggiatori che intraprendano un viaggio di tipo lavorativo, di volontariato o per adozioni internazionali verso destinazioni ad alto rischio sanitario (anche non residenti/domiciliati a Milano), nel caso in cui non sia disponibile un appuntamento entro 15 giorni dalla partenza tramite Call Center Regionale, possono presentarsi direttamente nella sede di Via Statuto 5 e saranno gestiti come viaggiatori last minute. Potranno essere accolti il giorno della presentazione oppure sarà loro dato un appuntamento nel breve periodo direttamente dagli operatori.
Tali viaggiatori devono essere in possesso di adeguata documentazione che ne attesti l’appartenenza ai gruppi descritti (ad esempio documento di viaggio del datore di lavoro, documento di ONLUS inviante per i volontari, documento dell’agenzia di adozioni, ecc).

È molto importante prenotare un counseling in tempo utile per effettuare le vaccinazioni e ricevere le informazioni necessarie alla tutela della propria salute in viaggio

News