Presidi per incontinenza ad assorbenza (pannoloni)

Le forniture di presidi monouso ad assorbenza per incontinenza (pannoloni e traverse), sono assicurate tramite gara regionale.

 

Chi ne ha diritto

I soggetti  residenti nel comune di Milano (o con domicilio sanitario-cioè con iscrizione temporanea ad un medico di medicina di base- nel comune di Milano, ma residenti in altri comuni lombardi), affetti da grave incontinenza urinaria o fecale cronica.

Per i cittadini non residenti in Lombardia ma domiciliati sanitariamente nel comune di Milano, la fornitura è subordinata alla acquisizione dell’autorizzazione da parte della ASL di residenza.

 

Prescrizione

La prescrizione dei presidi monouso ad assorbenza viene effettuata da un medico specialista competente per patologia o direttamente dal medico di famiglia.
La prescrizione ha validità annuale.

 

Modalità di erogazione

L’interessato, o un familiare, deve presentarsi all’Ufficio “Protesica integrativa territoriale” con la seguente documentazione:

  • Prescrizione dei presidi ad assorbenza
  • Tessera sanitaria
  • Carta d’identità oppure modulo autocertificazione di residenza
  • Delega in caso di familiare

Gli Uffici territoriali, effettuati i controlli di competenza, provvederanno a trasmettere on line il piano terapeutico autorizzato alla ditta Serenity aggiudicataria della gara regionale che provvederà a consegnare la fornitura trimestrale direttamente al domicilio dell’assistito, previo contatto telefonico.

Il rinnovo annuale, fatte salve eventuali integrazioni o variazioni al piano terapeutico, può essere inviato all’Ufficio territoriale via posta/via mail o via fax.

 

News