Sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare

Regione Lombardia (DGR 6756/2022) intende valorizzare ulteriormente il sostegno al lavoro di cura e di assistenza del caregiver familiare di persone in condizioni di gravissima disabilità, mediante l’erogazione di un assegno una tantum nel corso del 2022.

Possono avanzare la richiesta persone con disabilità gravissima, come definita dal decreto 26 settembre 2016 del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, al domicilio con presenza del caregiver familiare, residenti in Lombardia, di qualsiasi età, con priorità alle persone già in carico al FNA 2021 esercizio 2022.

A CHI RIVOLGERSI

Le persone con disabilità gravissima non in carico alla Misura B1, dovranno presentare all’ASST competente per territorio, apposita domanda, corredata dalla documentazione clinica specialistica attestante la condizione di gravissima disabilità di cui all’art 3 del DM 26/09/2016 del MLPS (fatto salvo che la stessa sia già agli atti della ASST) entro il 31 ottobre 2022.

Successivamente ATS Milano, nel limite delle risorse disponibili, verificata la presenza dei criteri, procederà all’erogazione dell’assegno entro il 30 settembre 2022 o il 31 dicembre 2022.

Documenti